12° Trofeo Baldo Garda

Si è svolto il 22 maggio 2014 al Campo Sportivo Comunale di Caprino il 12° Trofeo Baldo Garda di Atletica leggera per le scuole secondarie di I grado,  organizzata dall’IC di Caprino Veronese (Vs). Quest’anno hanno partecipato  sei  scuole della provincia di Verona: IC Caprino Veronese, IC 19, IC di Cavaion, IC di Malcesine; IC di Valeggio e IC di Monteforte.  Complimenti a tutti gli alunni che hanno partecipato alla manifestazione con impegno e spirito sportivo. Di seguito vengono pubblicati i risultati:

12° TROFEO BALDO GARDA 2014_CLASSIFICA E PUNTEGGIO

Iscrizioni ON LINE – anno scolastico 2014/2015

Si comunica che, in applicazione della legge 7 agosto 2012 n.135 e in particolare riferimento alla circolare ministeriale n. 28 del 10 gennaio 2014 a partire dal 3 febbraio 2014 e fino al 28 febbraio 2014 si dovranno presentare le domande di iscrizione ON LINE per tutti gli ordini di scuola statale (tranne la scuola dell’infanzia) . Le famiglie per poter effettuare le iscrizioni ON LINE devono:

1.individuare la scuola d’interesse e relativo codice meccanografico (anche attraverso l’aiuto di “Scuola in Chiaro”);

2.registrarsi sul sito www.iscrizioni.istruzione.it  seguendo le indicazioni presenti. La funzione di registrazione sarà attiva a partire dal 27 gennaio 2014, con anticipo rispetto all’apertura delle procedure di iscrizione on line;

3.compilare la domanda in tutte le sue parti. Le famiglie registrano e inviano la domanda d’iscrizione alla scuola di destinazione attraverso il sistema “ISCRIZIONI ON LINE” raggiungibile dal sito del MIUR o, preferibilmente, dall’indirizzo web www.iscrizioni.istruzione.it in modo diretto;

4.il sistema “ISCRIZIONI ON LINE” si farà carico di avvisare le famiglie, via posta elettronica, in tempo reale dell’avvenuta registrazione o delle variazioni di stato della domanda. La famiglia, inoltre, attraverso una funzione web potrà in ogni momento seguire l’iter della domanda inoltrata.

CODICI MECCANOGRAFICI:

SCUOLA PRIMARIA:

“A.MAURIGI” PAZZON
codice: VREE86302N   Istituto principale: (VRIC86300E)

“S.NICHESOLA” CAPRINO V.SE
codice: VREE86301L   Istituto principale: (VRIC86300E)

“PESINA”
codice: VREE86303P   Istituto principale: (VRIC86300E)

“F.CALZOLARI” RIVOLI V.SE
codice:VREE86304Q Istituto principale: (VRIC86300E)

“SAN ZENO DI MONTAGNA”
codice: VREE86305R   Istituto principale: (VRIC86300E)

SCUOLE SECONDARIA DI PRIMO GRADO:

CAPRINO V.SE – “MONS.GAITER L.”
codice: VRMM86301G   Istituto principale: (VRIC86300E)

SAN ZENO DI MONTAGNA
codice: VRMM86302L   Istituto principale: (VRIC86300E)

Per consulenza la segreteria è ubicata in via Sandro Pertini, 22  – Caprino Veronese (VR) tel. 045 7241032. L’ufficio riceve il pubblico tutti i giorni dalle ore 11:00 alle ore 13:00 ed il martedì pomeriggio dalle ore 15:00 alle ore 17:00.

banner_iscrizionionline

 

Assicurazione scolastica 2013-2014

Si ricorda ai genitori, al personale docente e non docente, che in caso di infortunio a scuola ci sono alcune regole da seguire, per permettere all’amministrazione di poter procedere all’apertura del sinistro:

1)      portare il certificato del pronto soccorso o del pediatra entro il giorno successivo al sinistro. Si fa presente per gli alunni che subiscono un infortunio durante l’ora di Educazione Fisica, che l’ufficio ha solo 2 giorni di tempo per inoltrare la denuncia all’INAIL;

2)      ogni altro certificato successivo deve essere consegnato in segreteria per l’inoltro entro e non oltre i 15 giorni dalla data del rilascio;

3)      in caso di fratture bisogna portare, oltre a tutta la documentazione (certificati medici, fatture ecc.) anche il certificato di rimozione gesso;

4)      per quanto riguarda le cure odontoiatriche, si precisa che al termine del primo anno, qualora l’intervento si protragga oltre tale periodo, il genitore deve inoltrare richiesta di non procedere alla prescrizione, oppure chiedere il pagamento sul preventivo.

5)      A guarigione avvenuta si raccomanda di passare dall’ufficio di segreteria per effettuare la chiusura dell’infortunio.

6)      Di norma, l’assegno di liquidazione del sinistro viene intestato al padre dell’infortunato/a; chi volesse disporre diversamente deve farlo presente alla segreteria con congruo anticipo.

Si allega quadro sinottico delle coperture principali offerte dalla polizza.

 

 

Il Dirigente Scolastico

Dott. Enzo Gradizzi